Ingegneria Aerospaziale - Sicurezza del trasporto aereo
Sicurezza del trasporto aereo

espandiSicurezza del trasporto aereo

Codice identificativo insegnamento: 086672
Programma sintetico: il corso si propone di far acquisire allo studente le conoscenze in termini di normativa, di metodologie e teorie di base per effettuare analisi di sicurezza e valutazione del rischio in diversi ambienti aeronautici, in un quadro di "Safety Management System". Vengono analizzati e descritti in dettaglio i metodi per effettuare studi prospettici di sicurezza di tipo probabilistico e per analisi quantitativa dei rischi associati a diversi pericoli nelle operazioni di volo, nelle gestione delle operazioni di terra, nei processi manutentivi. Vengono di seguito presentate le metodologie formali per studi retrospettivi delle occorrenze ed incidenti, orientate alla ricerca delle cause ed alla definizione di raccomandazioni di sicurezza. Tutte le teorie sono inquadrate in un approccio sistemico, che prevede la valutazione integrata qualitativa e quantitativa dei rischi derivanti dai guasti meccanici e da fattori umani. Vengono affrontate problematiche specifiche quali la prevenzione e protezione da atti terroristici ("security") e la gestione delle emergenze in caso di incidente grave.

Definizione dei concetti di sistema, sicurezza e rischio (R=C*φ ) analisi di sicurezza deterministica e probabilistica, definizione delle barriere causali e consequenziali, barriere fisiche, simboliche, funzionali ed immateriali. Definizione di security ed Emergency management. Analisi prospettiche e retrospettive, root causes analysis . matrici di rischio ICAO. Metodi statistici: teoria della probabilità, eventi mutualmente esclusivi e non, indipendenti e dipendenti. Funzioni di distribuzione cumulativa e normale. Media, mediana e moda; varianza e deviazione standard. Alberi di probabilità e distribuzione binomiale. Cenni di algebra Booleana. Metodi per la quantificazione del rischio: PHA SHA CA, alberi di guasto e di evento. Sicurezza funzionale, definizione del SIL (system integrity level) e grafi di rischio. Bow tie. Analisi prospettica del rischio. Fattori umani per la sicurezza di sistema. Sistemi uomo macchina. Modelli cognitivi di riferimento: RMC SKR COCOM SHEL(L). Human reliability assessment: modelli di prima e di seconda generazione. TESEO HRC AEJ. Technique for Human Error Rate Prediction (THERP). Human Error Assessment & Reduction Technique (HEART). Metodi di analisi retrospettive; tassonomie aeronautiche: ADREP ISAAC CREAM. Human Factor Analysis and Classification System HFACS. Safety management system. Key Performance Indicators (KPI). Concetti di severità, frequenza e probabilità. Metodologia RAMCOP. Risk informed decision making.