Meccanica dei Fluidi

espandiMeccanica dei Fluidi

Codice identificativo insegnamento: 094849
Programma sintetico: Sistemi continui e proprieta' fisiche dei fluidi: equazione di stato, idrocinematica, bilanci di massa e di quantita' di moto. Idrostatica: concetto di pressione, statica dei fluidi comprimibili e incomprimibili, spinte idrostatiche. Modello di fluido ideale: equazione di Eulero, teorema di Bernoulli e considerazioni meccaniche ed energetiche; processi di efflusso, misure di velocita' e di portata; effetti della comprimibilita'. Teoremi meccanici globali: formulazione integrale dell'equazione dell'equilibrio dinamico, spinte dinamiche e macchine idrauliche (pompe e turbine). Meccanica dei fluidi reali in regime stazionario: modelli monodimensionali, flussi laminari e turbolenti, profili di velocita' nelle tubazioni; condotti lisci e scabri; calcolo di un impianto a fluido. Meccanica delle correnti in regime non stazionario: condotte in regime non stazionario, fenomenologia di colpo d'ariete. Modello di fluido stokesiano: relazioni sforzi-deformazioni, equazione di Navier-Stokes, considerazioni energetichee e soluzioni semplici (flusso laminare stazionario tra lastre piane e parallele e in tubi cilindrici, lubrificazione idrodinamica). Similitudine, analisi dimensionale e modelli: Teorema e gruppi adimensionali significativi nella meccanica dei fluidi; modelli e similitudine. Flussi su corpi immersi ed interazioni fluido-struttura: concetti di lift e drag, flussi attorno a corpi immersi. Strato limite: sviluppo dello strato limite su lastra piana, transizione tra strato limite laminare e turbolento, strato limite turbolento, effetti del gradiente di pressione e separazione.

Temi d'esame:

 

Altro:

 

Per altri esercizi e temi d'esame fare riferimento al corso parallelo di ingegneria meccanica: meccanica dei fluidi.