Ingegneria Energetica - Tecnologia Meccanica e Principi di Progettazione
Tecnologia Meccanica e Principi di Progettazione

espandiTecnologia Meccanica e Principi di Progettazione

Codice identificativo insegnamento: 086211
Programma sintetico: Descrizione sintetica dei contenuti del corso L'obiettivo del corso è di fornire un approccio razionale alla progettazione strutturale (progetto costruttivo) di componenti e di sistemi meccanici per applicazioni energetica tenendo conto delle tecnologie necessarie alla loro realizzazione. Componenti e sistemi meccanici di interesse nel settore energetico. Progettazione strutturale meccanica e pianificazione dei processi di produzione. Comportamento statico dei materiali e determinazione delle condizioni limite di resistenza a trazione. Comportamento dei materiali sottoposti a sollecitazioni cicliche. Criteri di resistenza statici e a fatica e trasferibilità dei risultati delle prove ai casi di sollecitazione multiassiale. Classificazione dei processi di lavorazione meccanica. Criteri di scelta dei processi: materiali, geometrie, precisioni, finiture. Valutazione dei costi di lavorazione. Calcolo delle sollecitazioni statiche e di fatica. Effetto di parametri non legati al materiale (geometria, finitura, dimensioni, condizioni ambientali). Effetto di intaglio. Dalle prove di laboratorio al componente: metodologie per la progettazione costruttiva dei componenti delle macchine. Recipienti di piccolo e grande spessore soggetti a pressione, a variazioni termiche e a effetti rotazionali. Collegamenti saldati e bullonati. Effetto guarnizione. Collegamenti forzati. Alberi di trasmissione. Cuscinetti. Processi di fonderia: colata in terra, colata in forme permanenti. Lavorazioni per deformazione plastica: laminazione, estrusione, trafilatura, forgiatura, lavorazione della lamiera e del tubo. Lavorazioni alle macchine utensili: tornitura, fresatura, foratura, rettifica. Lavorazioni non convenzionali: elettroerosione, plasma, laser, waterjet. Processi di saldatura: ad arco, a gas, a resistenza, brasatura. Processi di giunzione meccanica: avvitatura, rivettatura, clinching. Sintesi dei contenuti Progettazione e produzione: aspetti generali, componenti e sistemi meccanici di interesse nel settore energetico. Comportamento meccanico dei materiali sottoposti a sollecitazioni statiche e cicliche. Classificazione dei processi di lavorazione meccanica. Criteri di scelta dei processi e valutazione dei costi di produzione. Progettazione strutturale: calcolo delle sollecitazioni statiche e di fatica. Effetto di geometria, finitura, dimensioni, condizioni ambientali sulla resistenza a fatica. Effetto di intaglio. Dimensionamento e verifica degli organi delle macchine. Processi di fonderia. Lavorazioni per deformazione plastica. Lavorazioni per asportazione di truciolo. Lavorazioni non convenzionali. Processi di saldatura. Processi di giunzione meccanica.

Altro: