impianti ospedalieri e sicurezza

espandiImpianti ospedalieri e sicurezza

Codice identificativo insegnamento: 083112
Programma sintetico:

PARTE 1: Impianti Ospedalieri

INTRODUZIONE AL CORSO
la struttura dell'ospedale; articolazione interna degli ospedali; locali ad uso medico e zona paziente; struttura degli impianti e loro interazioni.

IMPIANTI TELEFONICI E DI COMUNICAZIONE
le esigenze telefoniche dell'ospedale; componenti degli impianti telefonici; le tecnologie digitali in telefonia; il cablaggio strutturato e la comunicazione intraospedaliera.

IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE GAS MEDICALI E GAS TECNICI
i gas medicali; ossigeno, caratteristiche fisico chimiche, impieghi in ambito sanitario; ossigenoterapia iperbarica; protossido d'azoto, caratteristiche fisico chimiche, impieghi in ambito sanitario; aria compressa e aspirazione; i gas tecnici.

GLI IMPIANTI PER LA STERILIZZAZIONE
fattori che influenzano il processo di sterilizzazione; la resistenza dei microrganismi; tecniche di sterilizzazione; sterilizzazione con il calore umido; sterilizzazione con il calore secco; la sterilizzazione con ossido di etilene; la sterilizzazione a raggi ultravioletti; la sterilizzazione a radiazioni ionizzanti; la centrale di sterilizzazione.

IMPIANTI ELETTRICI
l'ospedale e il suo fabbisogno di energia elettrica; reti di media tensione e di distribuzione principale di energia elettrica; energia elettrica di emergenza e di riserva; rete in bassa tensione; impianti elettrici e reparti ospedalieri; cenni di illuminotecnica.

IMPIANTI TERMICI E DI CONDIZIONAMENTO
il benessere ambientale e la climatizzazione; la climatizzazione invernale; gli impianti termici; le soluzioni impiantistiche; la climatizzazione estiva; cenni alle mecchine frigorifere; gli impianti di climatizzazione; la qualità dell'aria negli ospedali.

IMPIANTI IDROSANITARI
caratteristiche di qualità dell'acqua; componenti della rete idrica ospedaliera e trattamenti dell'acqua; l'acqua e la dialisi.

SISTEMI MECCANICI DI TRASPORTO E LOGISTICA
sistemi di trasporto delle persone; sistemi di trasporto dei materiali; impianti di posta pneumatica; impianti di trasporto fino a 20 kg e oltre 20 kg.

SISTEMI ANTINCENDIO
dinamica del processo di combustione; sistemi di prevenzione incendio; protezione dagli effetti dell'incendio; prevenzione e protezione incendio in ambiente sanitario; interazione con le reti impiantistiche; cenni alla normativa vigente.

SISTEMI DI GESTIONE E SUPERVISIONE IMPIANTI
la gestione centralizzata degli impianti; struttura dei sistemi di gestione e supervisione, struttura hardware, struttura software.

PARTE 2: Sicurezza

- Problematiche inerenti la sicurezza in ambiente sanitario. Cenni sui fenomeni di tetanizzazione, elettrocuzione, folgorazione. Rischi di natura elettrica ed elettromagnetica. Altri rischi: meccanici, termici, chimici.

- Compatibilità elettromagnetica e mutua influenza sulle apparecchiature elettromedicali. Sistemi di classificazione delle apparecchiature in base al rischio.

- Modalità per l’accettazione e il collaudo di apparecchiature destinate all’uso ospedaliero.

- Normazione giuridica dei dispositivi, apparecchiature, apparati medicali. Direttive europee e leggi nazionali. Normazione tecnica per le apparecchiature medicali; generalità e norme IEC-ISO, CEN-CENELEC, CEI-UNI e costruzione delle norme. Norme di qualità ISO 9000 applicate al settore biomedico. Organismi di normazione, di ispezione e vigilanza.

- Analisi e gestione dei rischi delle apparecchiature medicali; verifica e redazione dei fascicoli tecnici per l’immissione in commercio di una apparecchiatura. Procedura di ottenimento della marcatura CE secondo le Direttive Europee e sua sorveglianza post-vendita.

- Validazione di processi produttivi speciali (ad es. sterilizzazione) a fini normativi e contrattuali.

- Indagini cliniche.

Appunti:

 

Temi d'esame: